Il CUPLA chiede al Governo un confronto sulle politiche verso gli anziani

Data pubblicazione documento: 
26 Maggio, 2021

Il CUPLA ha inviato ai Ministeri del Lavoro e della Previdenza Sociale, della Salute, delle Disabilità, della Famiglia e degli Affari regionali una lettera con allegato un documento di proposte incentrato su tre grandi filoni:

  1. La salute, l’assistenza e la disabilità, con particolare attenzione al problema della non autosufficienza;
  2. L’invecchiamento attivo e l’inclusione;
  3. La questione reddituale e il potere di acquisto delle pensioni.

In un momento particolarmente delicato in cui debbono essere messe in campo tutte le potenzialità e le competenze per utilizzare al meglio le risorse del Recovery Plan, il CUPLA chiede di potersi confrontare su tali argomenti per migliorare le politiche verso gli anziani e la loro integrazione nella società.

A tal fine, il CUPLA propone anche al Governo di istituire un Tavolo di Lavoro permanente con le Organizzazioni dei pensionati, il Volontariato, il Terzo Settore, l’ANCI, oltre ai Ministeri competenti.

Documenti: 
AllegatoDimensione
Cupla Documento: il dopo pandemia244.75 KB
Tag: 
Documenti Cupla