Quindicimila le persone colpite dall'Alzheimer in Abruzzo

Data notizia: 
16 Aprile, 2019
colpite dall'Alzheimer in Abruzzo

Sono i dati che parlano. Da un'indagine del Centro Studi di Confartigianto Chieti L'Aquila, in Abruzzo le persone con l'Alzheimer sono circa quindicimila. I dati sono scoraggianti perchè in aumento dal 2005 che colloca la nostra regione all'ottavo posto a livello nazionale.

"Ogni anno - afferma il presidente dell'Anap Chieti L'Aquila, Luigi Serano - ci mostriamo sensibili ad una tematica così delicata che affligge migliaia di persone nella nostra regione e, come Associazione nazionale pensionati, vogliamo contribuire alla prevenzione di questa malattia, in crescita anche sul nostro territorio".

"Abbiamo scelto come partner - spiega il presidente di Confartigianato Chieti L'Aquila, Francesco Angelozzi - il Circolo Tennis di Chieti, con il quale abbiamo un rapporto di collaborazione che va avanti da qualche anno. Una realtà che si mostra costantemente sensibile alle attività e alle iniziative di Confartigianato, non solo quelle rivolte agli artigiani e al tessuto economico e produttivo, ma anche quelle sociali, come la Giornata Nazionale di Predizione dell’Alzheimer".