Un Vademecum per proteggere gli anziani

Data notizia: 
11 Aprile, 2020
antinesca de pol di anap belluno affianco degli anziani

Un periodo difficile e d'emergenza sanitaria causa pandemia Coronavirus, attraversa tutto il nostro paese, colpendo chiunque, specialmente gli anziani perchè i più fragili.

L'Anap Confartigianato per fronteggiare il pericolo Coronavirus, ha voluto realizzare e diffondere un nuovo Vademecum dal titolo "Proteggiamo i nostri anziani: pericolo Coronavirus", ricco di informazioni utili e consigli sui comportamenti da usare per proteggersi non solo dalla minaccia Covid-19, ma anche per evitare di cadere nelle nuove truffe e raggiri.

"Abbiamo ritenuto utile diffondere tra i soci questo strumento che l'Anap ha realizzato, per metterli in guardia anche da possibili truffe su sanificazioni degli ambienti, test tamponi, aumento dei prezzi di beni di prima necessità, spiega la presidente Anap Antinesca De Pol. Questo è un momento davvero difficile per noi anziani, perché le relazioni tra familiari e amici si sono rarefatte per non dire azzerate, che per noi sono invece fondamentali. Solo il telefono riesce a tenerci uniti. Per questo sono in contatto telefonico con molti dei miei associati, per un momento di ascolto e di compagnia. L’attuale situazione sta evidenziando i vantaggi della tecnologia e quindi dell’uso di internet, una pratica che in molti anziani purtroppo manca".

Anap Belluno, proprio per fronteggiare questa mancanza nell'uso delle tecnologie nella terza età, per il prossimo mese ha messo in calendario delle proprie attività, un corso per l'uso dello smartphone per tenersi sempre informati, perchè l'informazione è uno strumento fondamentale per fronteggiare i pericoli da contagio e dalle truffe. Le date per il corso saranno rese pubbliche appena si tornerà alla normalità.