Familiari non autosufficienti e pensionati. Le difficoltà delle famiglie

anziani e non autosufficienti in difficoltà

Il tema della non autosufficienza e dei gravi problemi sociali ed economici delle famiglie, problemi resi ancor più gravi dalla pandemia da Covid, è stato affrontato ieri dal presidente regionale Giampaolo Palazzi, durante la giunta tenuta presso la sede riminese della Confartigianato.

Le famiglie hanno bisogno di risposte immediate e concrete, special modo le famiglie che si occupano ogni giorno di familiari non autosufficienti e pensionati.

"Il problema sociale - continua il presidente Palazzi - non sono disgiunti da quelli economici. Siamo particolarmente preoccupati, perchè il Coronavirus ha peggiorato una condizione già difficilissima e la potica non riesce a dare riscontri alle istanze. E' complicato aprire un dialogo".

Oltre al tema molto sentito della non autosufficienza, sono stati affrontati temi come il potere d'acquisto delle pensioni e il tema su una più equa imposizione fiscale in favore dei pensionati.

Oltre a Palazzi, è intervenuto il segretario provinciale di Confartigianato Imprese Rimini, Massimo Crociati, dichiarando quanto sia significativa l'azione di Confartigianato, che mantiene saldo il legame con coloro che dopo una vita passata nelle imprese, sono ora in pensione. Risorse preziose formate da donne e uomini, con grande esperienza e testimoni di una cultura che non può essere persa.

Data notizia: 
4 Agosto, 2020