A Sandrigo un incontro contro le truffe agli anziani

Data notizia: 
13 Maggio, 2019
A Sandrigo un incontro contro le truffe agli anziani

Il 9 maggio si è svolto a Sandrigo, in provincia di Vicenza, l'incontro "Più Sicuri Insieme", alla presenza di un centinaio di anziani e pensionati. Relatori sono stati il dott. Cristiano Fiori, Commissario Capo della Polizia di Stato, Dirigente Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Vicenza; l'Ispettore Fabrizio Valente, Polizia Locale Nordest Vicentino; l'Assessore al Sociale del Comune di Sandrigo Marica Rigon e il Presidente ANAP Severino Pellizzari. A introdurre l’incontro è stato il Consigliere del mandamento Giuliano Nicoli.

La Campagna nazionale contro le truffe agli anziani, giunta quest’anno alla quarta edizione, è promossa da Anap, insieme con il Ministero dell’Interno, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione Centrale della Polizia Criminale, con il contributo della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri e del Corpo della Guardia di Finanza.

I dati provinciali evidenziano una controtendenza: se nel Veneto l’incidenza di furti, rapine, truffe e frodi informatiche a persone over 65 è inferiore della media nazionale, nella provincia di Vicenza i casi denunciati sono in forte diminuzione. Infatti, le denunce di furti, rapine, truffe e frodi informatiche a danno di anziani nel 2017 sono state 2.060, riportando una diminuzione del 17,6% rispetto all’anno precedente. Il calo è imputabile alla riduzione dei furti (da 2.284 a 1.873) e delle truffe e frodi informatiche (da 197 a 168). Invariato invece il numero di rapine (19 nell'anno). In provincia si sono registrate, sempre nel 2017, 239 vittime di furti, rapine, truffe e frodi informatiche a danno di over 65 ogni 100mila abitanti: si tratta ancora una volta di un’incidenza inferiore al dato regionale.

Severino Pellizzari, presidente ANAP Vicenza, commenta così i dati: "Il merito della diminuzione di questi fenomeni a danno di noi anziani va dato sicuramente al lavoro delle Forze dell'Ordine, al quale va dato il nostro ringraziamento. Con le Forze dell’Ordine la nostra Associazione è impegnata negli ultimi anni per promuovere incontri di sensibilizzazione e informazione che favoriscono una maggiore consapevolezza e contribuiscono a prevenire tentativi di furti e truffe. Questi incontri evidentemente portano dei frutti. Ma c'è ancora tanto da fare. Il nostro impegno continua, perché gli anziani - soprattutto soli - sono più facilmente vulnerabili". Quest'anno il gruppo ANAP di Vicenza pone l'attenzione sulle truffe in internet, che sono purtroppo in continua crescita.

Tag: 
Anap, Campagna Nazionale, Notizie Territoriali, Più Sicuri Insieme, Quarta edizione Più Sicuri Insieme