L’andamento dei contagi dopo la “Fase 2” nelle province: i dati dell’ultima settimana

Anap : 
10 Giugno, 2020

Il totale dei contagi da Covid-19 registrati da inizio periodo all’8 giugno 2020 è pari in Italia a 231.855 unità. Rispetto ad una settimana prima il dato ha subito una variazione di 2.081 (indice dei nuovi contagi). Confrontando il dato rispetto alla settimana precedente al 18 maggio 2020 (data di inizio della "Fase 2") i nuovi contagi in Italia sono diminuiti del 65,7%, scongiurando ad oggi la possibilità di una ripresa del fenomeno.

In sole 9 province il dato è maggiore rispetto alla settimana presa a riferimento, ma si tratta di province con nuovi contagi settimanali inferiori alle 8 unità.

Nell'ultima settimana non è stato registrato alcun nuovo contagio in 22 province: Cosenza, Perugia, Messina, Taranto, Agrigento, Cagliari, Avellino, Siracusa, Barletta-Andria-Trani, Potenza, Catanzaro, Viterbo, Campobasso, Nuoro, Ascoli Piceno, Matera, Crotone, Enna, Vibo Valentia, Rieti, Gorizia e Isernia.

Pesando il numero di nuovi contagi settimanali per la popolazione, il fenomeno risulta avere un rilievo maggiore nelle seguenti: Brescia (2,34 nuovi contagi / 10.000 ab.), Bergamo (2,11), Sondrio (1,55), Pavia (1,45), Como (1,35), Lodi (1,22), Cremona (1,14), Milano (1,06) ed Asti (1,02).

In allegato la tabella completa con tutti i dati per maggiori dettagli

Potrebbe interessarti: Osservatorio ANAP: Coronavirus. Gli aggiornamenti sul territorio - La mappa e gli andamenti settimanali