Anticipo pagamento pensioni di gennaio per i pensionati che riscuotono l’importo in contanti alle Poste. Il calendario

22 Dicembre, 2020
anticipo pagamento pensioni a dicembre

Sarà anticipato a dicembre il pagamento delle pensioni relative al mese di gennaio 2021. Come è stato annunciato dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli tali pensioni potranno essere riscosse dal 28 dicembre al 2 gennaio.

Come nei mesi precedenti il metodo previsto per il pagamento delle pensioni è quello dello scaglionamento: i beneficiari verranno scaglionati all’interno dei giorni lavorativi disponibili tra il 28 dicembre e il 2 gennaio, a seconda della lettera iniziale del cognome. Il calendario ufficiale per il pagamento non è ancora stato comunicato ma le date utili per il pagamento sono comunque cinque.

L’anticipo è valido solo per i beneficiari che ritirano, come detto, la pensione in contanti presso gli uffici postali. A coloro che, invece, usufruiscono dell’accredito diretto per il pagamento pensioni gennaio 2021 l’accredito sul conto dovrebbe avvenire il secondo giorno bancabile del mese. Ma per la conferma è bene attendere le indicazioni ufficiali da parte dell’INPS.

L'Inps, con proprio comunicato del 21 dicembre, ha diffuso il calendario che di seguito riportiamo:

  • cognomi dalla A alla C: lunedì 28 dicembre
  • cognomi dalla D alla G: martedì 29 dicembre
  • cognomi dalla H alla M: mercoledì 30 dicembre
  • cognomi dalla N alla R: giovedì mattina 31 dicembre
  • cognomi dalla S alla Z: sabato mattina 2 gennaio

Photo by Didier Weemaels on Unsplash