I bilanci consuntivi delle amministrazioni provinciali e delle città metropolitane

Anap il : 
22 Giugno, 2017
I bilanci consuntivi delle amministrazioni provinciali e delle città metropolitane

L'Istat presenta i risultati delle elaborazioni sui flussi finanziari dei bilanci consuntivi delle amministrazioni provinciali e delle città metropolitane per l'esercizio 2015, effettuate sui dati di base forniti dal Ministero dell'Interno.

I dati stimati fanno riferimento a 98 amministrazioni provinciali e 9 città metropolitane e rivestono carattere provvisorio. Non sono comprese le province autonome di Trento e Bolzano, i cui flussi finanziari sono oggetto della rilevazione sui bilanci consuntivi delle regioni e delle province autonome, mentre in Valle d'Aosta le funzioni, altrove svolte dalle amministrazioni provinciali, sono di competenza dell'amministrazione regionale.

I principali obiettivi dell'elaborazione sono di garantire un'informazione tempestiva sui conti consuntivi delle amministrazioni provinciali e delle città metropolitane; migliorare le stime di Contabilità nazionale per la realizzazione del Conto consolidato della Pubblica amministrazione; permettere la conoscenza e la valutazione dei flussi finanziari tra livelli di governo; rendere informazioni sull'evoluzione dei processi di decentramento fiscale ed amministrativo. Per le definizioni si rimanda al glossario, mentre ulteriori informazioni e gli aspetti metodologici sono illustrati nella nota informativa.

I risultati sintetici delle elaborazioni, con una breve analisi dei principali aspetti delle gestioni economico-finanziarie delle amministrazioni provinciali e delle città metropolitane, sono pubblicati nella collana Statistiche report.

Tag: