Inps - Il pagamento delle pensioni nel 2017

Anap : 
12 Gennaio, 2017

Con una circolare del 2 gennaio scorso l’INPS ha finalmente chiarito quando verranno pagate le pensioni nel 2017. E’ terminata quindi l’incertezza causata da una norma del 2015 che spostava al secondo giorno bancabile di ogni mese il pagamento di tutti i trattamenti pensionistici e delle altre prestazioni erogate dall’INPS e dall’ENPALS, nonché delle rendite INAIL.

Il Decreto Milleproroghe, firmato dal Presidente Mattarella lo scorso 31 dicembre, infatti, ha modificato l’articolo 6 del decreto legge 65/2015, convertito con legge 109/2015, che aveva unificato le date di pagamento. Nel 2017 tutte le prestazioni pensionistiche saranno pagate il 1° giorno bancabile del mese, con la sola eccezione della rata di gennaio, il cui pagamento è stabilito al 2° giorno bancabile del mese. In base a tale modifica, sollecitata anche da noi, vengono dunque ripristinate per l’anno 2017 le regole anteriormente vigenti.

Attenzione però! Se non interverranno ulteriori modifiche, dal 2018 le pensioni saranno pagate il secondo giorno bancabile del mese.

In allegato, si riportano le date di pagamento delle prestazioni pensionistiche per l’anno 2107 per Poste, per le quali anche il sabato è considerato bancabile, e per le banche, così come risultano dal calendario 2017 pubblicato da ABI.