Kit diagnostico per medici di base e pediatri: firmato decreto attuativo

kit diagnostico medici

Il 28 gennaio è stato firmato il decreto attuativo per rendere concreto il finanziamento di 235 milioni di euro stanziati in manovra, per dotare i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta del kit di diagnosi. Si tratta di una svolta importante per la sanità del territorio.

"Questa misura rappresenta certamente - ha detto il segretario della Fimmg - il primo passo di quella che non esito a definire una riforma epocale per la medicina generale. Tutte le strumentazioni che avremo a disposizione saranno smart, potranno essere facilmente usate anche durante le visite domiciliari e ci consentiranno in tempo reale di poter consultare anche gli specialisti".