Lavori Socialmente Utili: assegnate risorse a Campania, Puglia e Sardegna

Anap il : 
2 Febbraio, 2017
Lavori Socialmente Utili: assegnate risorse a Campania, Puglia e Sardegna

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, ha firmato con le Regioni Campania, Puglia e Sardegna le convenzioni che assegnano, complessivamente, 40 milioni 762mila 885 euro di risorse a carico del Fondo Sociale per Occupazione e Formazione, che verranno utilizzate, nel 2017, per assicurare la copertura dell'assegno per attività socialmente utili e dell'assegno al nucleo familiare ai Lavoratori Socialmente Utili.

Le risorse saranno finalizzate anche ad agevolare il processo di stabilizzazione e di fuoriuscita dal bacino regionale di questi lavoratori, che le Regioni si impegnano a proseguire incentivando la loro assunzione anche con contributi a valere sulle proprie risorse. In dettaglio, alla Regione Campania vengono assegnate risorse per 32 milioni 949mila e 426 Euro; alla Regione Puglia per 7 milioni 416mila e 294 Euro; alla Regione Autonoma della Sardegna 397mila e 165 Euro.