Problemi di udito per un over 60enne su tre. Le convenzioni stipulate dall'Anap in favore dei soci

Anap il : 
4 Giugno, 2019

L’indebolimento dell’udito è un problema serio e sottostimato. Secondo i dati dell’Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità interessa un individuo su tre con più di 60 anni e addirittura circa il 60% della popolazione sopra gli 85 anni. Tale indebolimento è una condizione invalidante per gli anziani che ne soffrono, con possibili conseguenze anche sulla loro qualità della vita. L’indebolimento uditivo è un fenomeno silente e l’accesso ai servizi diagnostici audiologici per l’anziano sembra diffusamente sottoutilizzato.

Il controllo periodico dell’udito negli over 60 è quindi quanto mai opportuno così come è importante, qualora si soffra di questo disturbo, di utilizzare apparecchiature idonee. L'Anap Confartigianato per permettere ai propri soci ed ai loro familiari di poter usufruire della miglior tecnologia ad oggi disponibile, quella digitale, per ogni tipo di esigenza ha stipulato convenzioni con Società specializzate. Per maggiori informazioni sulle convenzioni, è opportuno rivolgersi alle sedi dell'Anap più vicine o visitare la pagina delle convenzioni.

Photo by JD Mason on Unsplash