Ricetta elettronica, dal I marzo attivo nelle farmacie il sistema di calcolo di ticket ed esenzioni della Regione di provenienza degli assistiti

Ricetta elettronica, dal I marzo attivo nelle farmacie il sistema di calcolo di ticket ed esenzioni della Regione di provenienza degli assistiti

Come già in precedenza informato, con la ricetta elettronica, che vale in tutte le farmacie pubbliche e convenzionate del territorio nazionale, i farmaci possono essere ritirati anche fuori dalla Regione di residenza e, a partire dall’1 marzo, le farmacie dovrebbero essere in grado di calcolare in tempo reale il ticket e le esenzioni vigenti nella Regione di provenienza di ogni cittadino.

Al riguardo, ora il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha comunicato che "il sistema Tessera Sanitaria (TS), all'atto della dispensazione del medicinale, mette a disposizione delle singole farmacie il calcolo in tempo reale della quota di partecipazione a carico dell'assistito prevista dalla normativa vigente nella regione cui appartiene la sua azienda sanitaria di iscrizione, anche con riferimento al regime di esenzione o di partecipazione".