Anziani attenti, incontro per la sicurezza organizzato da Anap

Anziani, state attenti. E' questa la raccomandazione di Anap Confartigianato Arezzo, che ancora una volta nell'ambito della campagna nazionale “Sicurezza per gli anziani” ha organizzato un incontro per sensibilizzare sui pericoli che si corrono, sempre più di frequente, nella terza età.
L'incontro si svolgerà l'11 aprile con inizio alle 16 nei locali del Centro Sociale Giotto. “L'evento - spiega Angiolo Galletti, presidente provinciale di Anap Confartigianato - viene organizzato all'interno della campagna nazionale per "la Sicurezza degli Anziani" che ANAP Confartigianato, in accordo con il Ministero degli Interni ed in collaborazione con le Forze dell'Ordine, porta avanti da diversi anni. Quest'anno parteciperà all'iniziativa il Comandante della Polizia Municipale di Arezzo che spiegherà quali sono le strategie migliori per evitare di incorrere in truffe, furti e quant'altro.”

I dati raccolti da Confartigianato in un recente studio dimostrano che iniziative di questo genere sono fra le più necessarie e che gli anziani, anche in Toscana, sono oggetto sempre di più delle mire dei malintenzionati. “Spesso – spiega Galletti – i malintenzionati li tengono d'occhio, li seguono, stanno attenti a tutte le loro mosse. Gli anziani sono diventati una preda facile per truffatori e ladri, spesso restano vittime di raggiri. I dati di Anap ci dicono che la Toscana è una delle regioni più colpite, con 537 persone colpite nel 2014 ogni centomila abitanti. Insomma si calcola che siano ventimila le persone anziane che sono state vittime di reati nel 2014, un numero che di certo non è diminuito.” E anche l'aumento della popolazione anziana non aiuta a far diminuire questo fenomeno. Nel 2015 gli over 65 erano il 21,7% della popolazione, ma le stime dicono che nel 2050 saranno oltre il 33 %. Anap Confartigianato ha anche stampato un vademecum per aiutare gli anziani a farsi più accorti e non cadere vittime di reati.

Allegati: 
AllegatoDimensione
Comunicato stampa arezzo119.09 KB