Cassazione: per le pensioni di invalidità la casa non fa reddito

Giovedì, 9 Febbraio, 2012
Cassazione

Per le pensioni di invalidità la casa non fa reddito. Lo ha ribadito la Cassazione, nel bocciare un ricorso dell’Inps nei confronti di un fiorentino al quale era stata accertata l’invalidità al 100%. Secondo l’Istituto di previdenza, nel computo della pensione andava calcolato anche il reddito imponibile dell’abitazione. In particolare, la sezione Lavoro, sentenza 5479, ha bocciato il ricorso dell’Inps ricordando che per il riconoscimento delle pensioni ai cittadini ultrasessantenni "dal computo del reddito sono esclusi gli assegni familiari e il reddito della casa di abitazione".