Corriere Adriatico

Dalla Cgia un test per prevenire l'Alzheimer

Dalla Cgia un test per prevenire l'Alzheimer

L'associazione artigiana ha portato in piazza a Loreto esperti per un'opera di informazione sulla patologia

Contro l'alzheimer Confartigianato ha portato in piazza una equipe di esperti per fare informazione e prevenzione. Si è svolta a Loreto la 6a Giornata nazionale di prevenzione della patologia di Alzheimer, alla presenza del Segretario  Provinciale Confartigianato Giorgio Cataldi, del Sindaco Paolo Niccoletti, del Presidente Provinciale dell'Ordine dei medici dott. Fulvio Borromei, del Presidente Provinciale Confartigianato Anap Sergio Lucesoli, dei Presidente e Responsabile Andrea Capodaglio e Giorgio Edelweiss, assieme ai volontari della sezione locale della Croce Rossa Italiana.
In tanti si sono recati presso il gazebo allestito in Piazza della Madonna per ritirare materiale informativo sul morbo di Alzheimer e per apprendere i diversi metodi di individuazione dei sintomi premonitori della grave patologia.
In molti hanno compilato un test predittivo capace di individuare una eventuale predisposizione a contrarre questa terribile patologia. Presso il Centro Direzionale Confartigianato di Via Fioretti 2/a, Ancona, è ancora possibile effetturare il test. I questionari compilati verranno inviati all'Università La Sapienza di Roma, dove saranno analizzati. Il fenomeno alzheimer cresce e al necessità di una opportuna opera di informazione e prevenzione si fa pressante.
Sono circa 3.000 le persone colpite nella sola città di Ancona, 10.000 nell'intera provincia

Allegati: 
Data articolo: 
Martedì, 9 Aprile, 2013