Corriere delle Alpi

In piazza contro l'Alzhiemer

In piazza contro l'Alzhiemer

Oggi ritorna la sesta Giornata nazionale per la predizione dell'Alzheimer, organizzata dall'Associazione nazionale artigiani e pensionati, aderente a Confartigianato, in collaborazione con il Dipartimento di scienze dell'invecchiamento dell'Università La Sapienza di Roma, Croce Rossa Italiana e Federazione Italiana medici geriatri. L'Anap Belluno, presieduta dalla cadorina Antinesca De Pol, quest'anno ha scelto di essere nella piazza centrale di San Vito (dalle 10 alle 17) con un proprio gazebo per informare sull'Alzheimer la popolazione, che potrà anche compilare il questionario per la predizione della malattia.
L'Associazione, mediante la raccolta di tali questionari e a una diffusa informazione, cerca di portare un contributo alla ricerca su tale patologia, sostenendola con alcune borse di studio per ricercatori da anni impegnati a conoscerne cause e sviluppi.

Allegati: 
Data articolo: 
Sabato, 6 Aprile, 2013