Corriere di Maremma

L'Anap fa festa e pensa alle persone colpite dall'Alzheimer

L'Anap fa festa e pensa alle persone colpite dall'Alzheimer

GROSSETO - L'Anap, associazione anziani e pensionati, Confartigianato Imprese Grosseto e il patronato Inapa hanno unito le forze per difendere gli ex artigiani dalle truffe. Il tutto in occasione della festa provinciale dell'Anap che raccoglie 1300 associati.
Tra gli ospiti il segretario generale di Confartigianato Mauro Ciani, il Presidente Gianni Lamioni, il Presidente provinciale Anap Renato Amorosi e il coordinatore Marco Coralli, il Presidente regionale Anap Luigi Di Grazia e il coordinatore Stefano Tosi, don Franco Cencioni e un ufficiale della Municipale di Grosseto. Il tema scelto per quest'anno è stato "Impariamo a prevenire, riconoscere, comportarsi, difendersi e a chi rivolgersi in caso di truffa o crimine" di cui si è occupata la criminologa Cinzia Vitale. Agli associati è stato consegnato un breviario con tutti i consigli utili: un libretto che riporta anche i "trucchi" usati dai malintenzionati per spillare denaro agli anziani. A questo proposito l'Anap e il patronato Inapa sono a disposizione dal lunedì al venerdì nella sede di via Montero saper coloro che necessitano di aiuto.
Alla parte teorica dell'incontro è seguito il pranzo sociale all'hotel Granduca. Tra le iniziative di Anap, oltre all'assistenza e alla consulenza rivolta agli ex artigiani, ci sono anche corsi di computer, momenti di formazione e gite organizzate con protagonisti gli anziani.
Una delle nuove iniziative in programma è prevista per oggi. Anap Confartigianato e Croce Rossa uniscono le forze, infatti, per prevenire una malattia molto diffusa tra i meno giovani: l'alzheimer. Lo faranno oggi in occasione della VI giornata nazionale per la prevenzione di questo morbo, dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19 attraverso gli stand informativi dislocati in tutta la provincia di Grosseto, da Follonica a Monterotondo Marittimo, Montieri, Castiglione della Pescaia, Scarlino, Gavorrano, Orbetello, Monte Argentario, Capalbio e Pitigliano.
Nel capoluogo maremmano il gazebo sarà allestito al centro commerciale Aurelia Antica grazie al prezioso supporto della sede locale della Croce Rossa e dei suoi volontari.

Allegati: 
Data articolo: 
Sabato, 6 Aprile, 2013