Curiosità: più longevo chi nasce in autunno

Mercoledì, 25 Luglio, 2012
terza età

Buone notizie per i nati in autunno: come rivela un nuovo studio pubblicato sul Journal of Ageing Research, compiuto dai ricercatori dell’Università di Chicago, infatti, chi festeggia il proprio compleanno tra settembre e novembre avrebbe più possibilità di raggiungere i 100 anni rispetto ai nati durante le altre stagioni dell’anno. Secondo la ricerca, il mese di nascita influenzerebbe sia il comportamento, che la genetica e la risposta delle persone alle malattie. Osservando i dati raccolti dal Centro di ricerca americano su un campione di  1.500 centenari e ultracentenari statunitensi nati tra il 1880 e il 1895, gli esperti hanno verificato come la maggior parte fosse nata in autunno. Al contrario, gli ultracentenari nati nei mesi di Marzo, Maggio e Luglio rappresentavano una minoranza.
La spiegazione più popolare rispetto al fenomeno è legata alle infezioni stagionali, che creerebbero dei danni a lungo termine per i più giovani. I nati in autunno, infatti, venendo esposti presto alle stesse, si immunizzerebbero prima. Ai nati in primavera, estate ed inverno non resta che sperare che si siano sbagliati...