Doveri dell'Amministratore di Sostegno

Amministratore di sostegno

L’Amministratore di Sostegno ha il compito di assistere il proprio beneficiario rispettando i suoi bisogni, aspirazioni e limiti.
 
Deve informare il beneficiario di tutti gli atti da compiere e qualora la persona sia in disaccordo ne deve essere data pronta comunicazione al giudice tutelare. Se questo ultimo lo ritiene opportuno e per esempio si accerti una negligenza nella cura degli interessi del beneficiario, l’Amministratore di Sostegno può essere anche revocato e sostituito.

Per la presentazione delle pratiche rivolgersi alle sedi territoriali dell’ANAP