L'Unione Sarda

Premio agli orgolesi-eroi

Premio agli orgolesi-eroi

All'inaugurazione del primo corso di formazione dell'associazione di Protezione civile nuorese ci saranno anche Giovanni Andrea Musina e Serafino Bassu i due pastori di Orgosolo che il 12 ottobre del 2010 in città salvarono una donna e le sue due bambine che rischiavano di annegare nella galleria di Mughina trasformata dal nubifragio in una trappola d'acqua. Ad oltre due anni di distanza e dopo una richiesta di cittadinanza onoraria proposta dal consigliere di Progetto Nuoro Futura-Psd'Az Marcello Seddone e di cui non si è più saputo nulla, sarà l'associazione di protezione civile a consegnare il giusto riconoscimento da parte dei nuoresi ai due eroi.
Da parte dei volontari nuoresi che si preparano ad affrontare al meglio le emergenze, arriva un gesto ricco di significato, una sorta di passaggio di testimone per un sodalizio appena nato ma che nello spirito è animata da gesti come quelli di Giovanni Andrea Musina e Serafino Bassu.
La cerimonia si svolgerà il 16 Marzo nella sede dell'associazione nei locali dell'Anap Sardegna di Pratosardo. Saranno presenti le autorità civili e religiose di Nuoro che assisteranno anche alla consegna di un riconoscimento all'ente di formazione professionale che ha messo a disposizione i locali dove l'associazione formerà i suoi soci con corsi di vigilanza ambientale, ricerca di dispersi con l'ausilio dei cani del gruppo cinofilo, rischio neve, rischio idrogeologico, prevenzione incendi boschivi.
L'Associazione di Protezione civile nuorese con il primo ciclo di lezioni punta dritta all'obbiettivo di operatività nel territorio fissato nel prossimo mese di aprile.

Allegati: 
Data articolo: 
Mercoledì, 6 Marzo, 2013