Marzo 2018 - N. 24

Persone e Società n 24

Cari Amici e Soci dell’ANAP, è il primo appuntamento del nuovo anno e come vedrete, anche questo 2018 sarà ricco di progetti, obiettivi e nuove sfide. In questo nuovo numero di Persone e Società, oltre ai tradizionali temi cari a noi tutti (dalla salute, al welfare e al mondo artigiano), vi vogliamo informare di una bellissima novità: il riconoscimento internazionale che ANAP e FIAPA hanno ricevuto dopo questi anni di lotta contro soprusi e malversazioni nei confronti degli anziani. Nella prima settimana di febbraio il nostro segretario nazionale Fabio Menicacci è volato oltreoceano e nella sede dell’ONU si è confrontato sui temi della povertà e della sicurezza degli anziani. L’ONU ha lanciato in questa sede un importante appuntamento mondiale a cui teniamo molto: a partire da quest’anno, il 15 giugno sarà la giornata mondiale contro le malversazioni contro gli anziani. Un bel successo, dobbiamo riconoscercelo!

All’interno della rivista, troverete un'ampia documentazione dei giorni trascorsi dai rappresentati ANAP negli Stati Uniti. Abbiamo dedicato alcune pagine anche a un tema caldo e importante come quello della salute e della ricerca scientifica. Dopo la notizia che il colosso farmaceutico della Pfizer ha abbandonato la ricerca sulle malattie legate alla demenza come l’Alzheimer e il Parkinson, abbiamo voluto approfondire, intervistando il professor Vincenzo Marigliano che ha fatto il punto sulla situazione italiana. Non potevano mancare le pagine dedicate ai nostri artigiani: in questo numero, oltre alle pagine dedicate alle Botteghe, siamo andati da Carlo Donati ad Arezzo, nella sua storica Sartoria. Siamo tornati anche sui luoghi del terremoto, nella provincia di Macerata, per valutare la condizione degli anziani a più di un anno dal terribile sisma che ha colpito così violentemente il Centro Italia.

Infine, vi ricordiamo i nostri appuntamenti estivi: anche nel 2018 stiamo organizzando la Festa del Socio e la Festa Nonni e Nipoti per poter trascorrere ancora una volta piacevoli momenti insieme.

Buona lettura.

Clicca qui per visualizzare il sommario di questo numero

Scarica rivista: