Medicina di genere: presentato nuova proposta di legge

Mercoledì, 8 Giugno, 2016
Medicina di genere: presentato nuova proposta di legge

L'On. Paola Boldrini, Deputata e Membro della XII Commissione Affari Sociali e Salute, ha presentato, in Conferenza Stampa, la Proposta di Legge n.3603/16, di iniziativa parlamentare, recante “Disposizioni per favorire l'applicazione e la diffusione della medicina di genere”.

Contrariamente a quanto suggerirebbe il titolo, la Proposta di Legge si pone come obiettivo l'induzione ad un nuovo approccio culturale che, coinvolgendo la ricerca, la diagnosi, la prognosi e la terapia, tenga presente le differenze sessuali e di genere. Importante aver messo in evidenza la differenza tra sesso e genere dando al primo una dimensione biologica e al secondo un respiro più ampio in cui concorrono relazionalità, ambiente, salute mentale e quanto altro riferibile allo stato psico-antropologico.
Pur essendo solo all'inizio del percorso, la Proposta di Legge rappresenta una grande e paritetica opportunità di adeguamento delle prestazioni alle esigenze sanitarie di donne e uomini.