Patto per la Salute 2014-2016, un prospetto ricorda le scadenze delle centinaia di adempimenti previsti

Mercoledì, 24 Settembre, 2014
Patto per la Salute 2014-2016, un prospetto ricorda le scadenze delle centinaia di adempimenti previsti

Dalle linee guida per la mobilità transfrontaliera, entro il prossimo 31 ottobre, all'aggiornamento dei Lea entro dicembre, dal programma annuale di umanizzazione delle cure alla definizione dei requisiti per gli ospedali di comunità.
Sono più di 100 gli adempimenti previsti dal Patto per la Salute 2014-2016, con un calendario di scadenze da seguire e aggiornare periodicamente.
Il Settore "Salute e politiche sociali" della Segreteria della Conferenza delle Regioni ha elaborato – sotto forma di quadro sinottico – un prospetto che, analizzando le diverse norme contenute nel Patto, sintetizza i diversi adempimenti (ricordandone lo scopo) ed evidenzia le scadenze temporali entro cui i diversi adempimenti previsti dall'accordo vanno effettuati.
Il dossier sarà aggiornato periodicamente.
Il quadro sinottico può essere consultato sul sito del Ministero della Salute.