Pesci e dietologia

Esiste una notevole differenza tra le varie specie ittiche per quanto riguarda il contenuto di grassi: il salmone, per esempio, presenta un quantitativo di lipidi dieci volte superiore a quello dell’orata.