Progetto Etiopia

Scuola dei Mestieri a Soddo Hosanna

La Scuola fu donata simbolicamente da Confartigianato a Papa Giovanni Paolo II in occasione del Giubileo degli Artigiani del 2000.
 
Il primo anno di attività della Scuola dei Mestieri in Etiopia ha prodotto una bella squadra di "diplomati" che rappresentano il simbolo ed il primo gradino di quello che potrebbe e dovrebbe essere l’artigianato etiope. Non a caso il diploma acquisito nella Scuola ha ottenuto anche il riconoscimento del Governo etiope.
 
L’esperienza ed i risultati ottenuti con la costruzione e l’avvio della Scuola dei Mestieri di Soddo Hosanna hanno bisogno di essere continuamente alimentati, per evitare che vengano vanificati gli sforzi e lo slancio umanitario profusi finora da Confartigianato e dall’Anap, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato.
 
Si tratta di un impegno di solidarietà che verrà ricompensato dalla riconoscenza dei ragazzi di questo Paese africano per aver donato loro capacità professionali e una nuova speranza di lavoro e di sviluppo.