Quali sono le strutture per problemi di salute mentale?

strutture funzioni e soggetti sanitari

COSA:
è l’insieme delle strutture, dei centri e dei servizi dedicati alla promozione e alla tutela della salute mentale in termini di prevenzione, cura e riabilitazione dei disturbi mentali.
 
COME:
ogni Dipartimento si dà una propria organizzazione che comprende

  • Centro di salute mentale, nel quale si svolge prevalentemente attività ambulatoriale ed interventi riabilitativi
  • Servizio psichiatrico di diagnosi e cura, che interviene mediante ricovero per affrontare clinicamente fasi acute.

       Il ricovero è:
·    volontario, tramite Pronto Soccorso, con impegnativa del medico di base o su proposta del Centro di Salute Mentale;
·    obbligatorio quando le cure proposte non dovessero essere accettate dal paziente/familiari. La proposta viene fatta dal medico di base o dallo specialista psichiatra e autorizzato dal Sindaco. Questa procedura è denominata TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio).

  • Centro diurno, quale struttura preposta all’accoglienza di pazienti solo durante il giorno per interventi terapeutici e di socializzazione di contenimento del ricovero ordinario

Strutture residenziali, che ospitano utenti che necessitano di terapie e riabilitazioni più ridotte per impegno clinico ed orientate alla piena reintegrazione sociale. Possono essere o protette (con operatori su 24 ore) o semi protette (con operatori a tempo parziale).