Sanità: finanziati con 287 mln di euro 15 interventi su edilizia sanitaria e ricerca

Giovedì, 5 Ottobre, 2017
Sanità: finanziati con 287 mln di euro 15 interventi su edilizia sanitaria e ricerca

Il Ministro della salute, Beatrice Lorenzin, ha presentato in conferenza stampa gli investimenti in edilizia sanitaria e i progetti di ricerca che saranno finanziati grazie al "Fondo per il finanziamento degli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese". Il Fondo, istituito con legge di bilancio 2017 (legge n. 232 del 2016) prevede complessivamente:

  • nel 2017: 1.900 milioni di euro;
  • nel 2018: 3.150 milioni di euro;
  • nel 2019: 3.500 milioni di euro;
  • per ciascuno degli anni dal 2020 al 2032: 3.000 milioni di euro.

Il Ministero della Salute, su richiesta del Ministero dell’economia e delle finanze, ha trasmesso una proposta comprensiva di quindici interventi:

  • cinque interventi per il settore dell’edilizia sanitaria, concernenti ampliamento, riqualificazione, adeguamento e messa a norma di quattro ospedali collocati nella Regione Lazio e dell’IRCCS “Bonino Pulejo” di Messina;
  • dieci progetti di ricerca in differenti ambiti sanitari.

Il Ministero dell’economia e finanze ha positivamente valutato tutte le proposte presentate e ha bollinato il DPCM che ripartisce la quota del Fondo previsto dalla predetta legge di bilancio, assegnando al Ministero della salute un finanziamento così suddiviso:

  • edilizia sanitaria: 264.166.816 euro;
  • ricerca sanitaria: 23.130.200 euro.