Settimana di Prevenzione dell'Invecchiamento Mentale

Settimana di Prevenzione dell'Invecchiamento Mentale

Compie 10 anni la Settimana di Prevenzione dell’Invecchiamento Mentale! Dal 18 al 23 settembre, in 200 città, torneranno gli specialisti di ASSOMENSANA che esamineranno gratuitamente le capacità mentali degli italiani. Facciamo mente alla mente, difendendola dall’usura e migliorando le sue performance, senza spendere un euro: anche quest’anno sarà possibile, dal 18 al 23 settembre p.v., grazie ad Assomensana (www.assomensana.it), che per la decima volta organizza la Settimana di Prevenzione dell’Invecchiamento Mentale (SPIM). In 200 città italiane, da Nord a Sud, l’Associazione non profit (per la ricerca neuropsicologica) metterà a disposizione degli iscritti oltre 350 specialisti aderenti che offriranno una valutazione gratuita delle condizioni cognitive di chi ne farà richiesta e daranno utili consigli per ostacolare il decadimento mentale.

Come nelle edizioni precedenti, chiunque, senza limiti di età o di livello culturale, potrà usufruire, dietro prenotazione, del check-up della mente, una verifica del proprio stato intellettivo, facile, divertente e anche gratuita. Durante la S.P.I.M., nelle sedi prestabilite, gli interessati saranno sottoposti dagli esperti a particolari TEST, assolutamente “culture-free”, senza rapporto con il grado di istruzione del soggetto, ma messi a punto per stabilire le sue varie abilità mentali, come l’attenzione, la concentrazione, la memoria ecc...

In circa 45 minuti, armato di carta e matita, il partecipante dovrà risolvere alcuni test in grado di dare una stima delle sue facoltà intellettuali. Alla fine della prova, i risultati forniranno un profilo neuropsicologico della persona che servirà agli specialisti per individuare eventuali punti deboli da rafforzare con strategie mirate. Tra queste, oltre agli alimenti capaci di sostenere il “muscolo-cervello”, come i mirtilli e il pesce azzurro, per il fitness della mente Assomensana propone la sua Ginnastica Mentale, ovvero un training cognitivo personalizzato a base di esercizi specifici, o saggi di abilità mentale, che potenziano le connessioni tra neuroni, migliorando l’agilità e la flessibilità del cervello.

Ma per la X edizione della S.P.I.M., a parte l’allenamento del cervello, il “food and mind” e altre tecniche all’avanguardia contro il decadimento neurocognitivo, si preannunciano importanti novità, come riferisce il brain trainer e presidente di Assomensana, professor Giuseppe Alfredo Iannoccari: "Grazie al sostegno morale delle più importanti Istituzioni e società scientifiche pubbliche e private e alla "joint venture" con Privatassistenza e Amplifon, sponsor della SPIM, dal 18 al 23 settembre Assomensana sarà presente in molte città italiane con il Camper Tour, un viaggio che attraverserà lo stivale con un camper attrezzato per fornire informazioni ai cittadini sugli stili di vita che aiutano a mantenere mente e cervello in forma a tutte le età e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle opportunità offerte dalla scienza per prevenire l’invecchiamento mentale".

Prenotare il check-up gratuito è facile: sul sito www.assomensana.it è riportato l’elenco completo degli specialisti che aderiscono all’iniziativa. È sufficiente contattare per telefono o e-mail lo specialista più vicino e fissare l’appuntamento.

Per informazioni:

Segreteria-Organizzativa:  segreteria@assomensana.it
Presidente: Giuseppe Alfredo Iannoccari, Ph.D.
Sede legale: viale Elvezia n.14 - Sede operativa: via Caronni n.2,  20900 Monza
tel: 039/2622444 - cell. 392/6360914
Skype: giuseppeiannoccari g.iannoccari@assomensana.it - www.assomensana.it

Allegati: 
AllegatoDimensione
Locandina evento624.12 KB
Le piazze279.82 KB