Statistiche ufficiali sulla coesione sociale

Mercoledì, 23 Maggio, 2012
Coesione sociale

L’Istat, in collaborazione con il Ministero del Lavoro e l’INPS, ha messo a disposizione di tutti i cittadini e utenti interessati un nuovo strumento informatico, denominato "CoesioneSociale.Stat". Questo strumento, raccoglie oltre 300 indicatori riguardanti il tema della coesione sociale, disaggregati nella maggior parte dei casi su base regionale. Questa operazione ha consentito di mettere a punto per la prima volta uno strumento integrato, un archivio in grado di raccogliere dati provenienti da più fonti, per rispondere alla crescente domanda di informazioni quantitative concrete, aggiornate e dettagliate, sui temi del lavoro, del capitale umano, della conciliazione tra lavoro e famiglia, della salute, dell’assistenza e previdenza, della povertà e dell’esclusione sociale nel nostro Paese.
I contenuti saranno aggiornati periodicamente, sulla base delle informazioni rese disponibili da Ministero del Lavoro, Inps e Istat.

L’accesso alla piattaforma è libero e gratuito ed è disponibile attraverso l’indirizzo web dati.coesione-sociale.it. I dati sono suddivisi in tavole, che consentono agli utenti di comporre e salvare tabelle e di effettuare ricerche per parola chiave, indicando periodi di riferimento, tematiche e territori di specifico interesse. Si tratta di uno strumento utile e pratico per disporre di un quadro aggiornato della situazione socio-economica del nostro Paese, anche per agevolare la definizione e la realizzazione dei programmi di policy nazionale e territoriale.