Visitiamo la tua città: un’interessante iniziativa per la prevenzione sanitaria

Lunedì, 15 Aprile, 2013
Visitiamo la tua città: un’interessante iniziativa per la prevenzione sanitaria

Il 25% della popolazione italiana soffre di ipertensione; il diabete colpisce quasi 3 milioni di persone mentre sovrappeso ed obesità coinvolgono più di un terzo degli italiani. Uno stile di vita sano ed equilibrato è la miglior prevenzione possibile.

Contrastare la sedentarietà, scegliere un’alimentazione corretta ed equilibrata, evitare fumo ed alcool: gli italiani conoscono perfettamente i principi cardine di uno stile di vita sano ma, a livello pratico, non adottano ancora comportamenti sempre adeguati a prevenire importanti patologie croniche e dell’apparato cardio-circolatorio.
E’ sulla base di questi presupposti che prenderà il via il prossimo 15 aprile 2013 “Visitiamo la tua città” presentato nei giorni scorsi a Milano: un progetto educativo sui corretti stili di vita promosso dalla Società Italiana di Medicina Generale (SIMG) e realizzata con il contributo di DOC Generici, azienda tra i leader di mercato nella produzione di farmaci generici.

“E’ ormai ampiamente dimostrato che lo stile di vita ha un grande impatto sulla salute ed è quindi nostro dovere di medici ribadire quanto uno stile di vita salutare sia la miglior prevenzione possibile per alcune tra le più gravi e diffuse patologie dei nostri tempi” ha spiegato in conferenza stampa Claudio Cricelli, Presidente SIMG. “Questa campagna, realizzata grazie al contributo di DOC Generici, rappresenta una nuova, ulteriore opportunità per farlo”. “In ambito terapeutico” - ha concluso Cricelli - “l’impiego di farmaci equivalenti rappresenta un’assunzione di responsabilità da parte di medici e pazienti in considerazione del costo contenuto, rispetto ai farmaci di marca e della loro efficacia e sicurezza  riconosciute dalle autorità competenti”.

“Visitiamo la tua città” vedrà anche impegnati i giovani medici SIMG che si metteranno a disposizione dei cittadini per spiegare loro quanto possa essere semplice adottare uno stile di vita corretto prestando attenzione anche solo a piccoli accorgimenti che spesso sfuggono nella frenesia della vita di tutti i giorni. “Da tempo SIMG lavora sulla formazione dei giovani medici di famiglia con l’obiettivo primario di perfezionarne la competenza e la professionalità affinché siano in grado di offrire ai loro pazienti una consulenza sempre più efficace ed una presenza sempre più vicina e familiare” ha spiegato Alberto Magni, Responsabile Nazionale Giovani Medici SIMG. “Questo evento offre ai giovani medici SIMG un’ulteriore possibilità di avvicinarsi ai cittadini e porsi, nei loro confronti, in modo nuovo, più in sintonia con le esigenze in continua evoluzione dei pazienti”.

Sul sito www.visitiamolatuacittà.it le città interessate all’iniziativa, con l’indicazione delle date e delle modalità di attuazione.