Le finalità della Legge n° 6/2004

Lo scopo della normativa è stato esplicitato nell’art. 1 della legge 6/2004 che deve considerarsi quale chiave di lettura dell’intero nuovo istituto e che così recita: “La presente legge ha la finalità di tutelare, con la minore limitazione possibile delle capacità di agire, le persone prive in tutto o in parte di autonomia nell’espletamento delle funzioni della vita quotidiana, mediante interventi di sostegno temporaneo o permanente”.

Lo scopo della nuova disciplina è, pertanto, quello non di amputare in maniera indiscriminata le facoltà della persona, ma di affiancarla senza sostituirla nelle attività quotidiane, tutelandola con i minori impedimenti e la maggiore snellezza possibile, rispettando i suoi bisogni, aspirazioni e limiti (nuovo testo degli artt. 404 e 410 c.c.).

Per la presentazione delle pratiche rivolgersi alle sedi territoriali dell’ANAP.

AllegatoDimensione
Fonti Legge194.82 KB
Tag: