Festival Musica Impossibile XI Edizione

Lunedì, 23 Ottobre, 2017
Festival Musica Impossibile XI Edizione

Venerdì 20 ottobre al Palazzetto dello sport "Palabadiali" di Falconara si è svolta l'undicesima edizione del "Festival della Musica impossibile", incontro nazionale delle diverse abilità musicali organizzato dal Centro Bignamini - Fondazione Don Gnocchi di Falconara Marittima.

L'evento, organizzato con il patrocinio del Consiglio regionale delle Marche, della Provincia di Ancona e in collaborazione con il Comune di Falconara e la Confartigianato di Ancona, ha accolto sul palco e nel parterre, musicisti, musicologi, musicofili e musicanti in arrivo da ogni parte delle Marche e anche da altre regioni di Italia. Il Festival, alla sua XI edizione, coordinato da sempre dal direttore artistico Carlo Celsi è stato anche quest'anno un'occasione di incontro tra musicisti professionisti e musicisti con "diverse abilità": ospiti legati a progetti di musicoterapia in vari centri delle Marche, e non solo, che hanno aderito partecipando da protagonisti all’evento. Una giornata di musica che ha dimostrato, sonoramente, come ogni corpo contiene la sua musica, calibrata sul ritmo vitale e imprevedibile dell'emozione e del buon umore, più che sui rigidi accademici quattro quarti.

Hanno accompagnato le varie performance dei "diversamente musicabili" la band "The Franco Funky & Marching Band" che insieme ai Riciclato Circo Musicale e al "Drum Circle" di Paolo Alberto Caneva hanno coinvolto i partecipanti in un grande spettacolo collettivo. Tra i vari gruppi marchigiani partecipanti da segnalare i musicisti della Lega del Filo d’oro, del Centro Gabella di SarnanoCentro Monte Pacini e Albero dei talenti di Servigliano, del Centro Sollievo di Senigallia, del Mondo a Colori di Fabriano, del Centro anziani BeninacasaVilla Almagiàil Sole di AnconaCSER di Recanati, la eco-band della scuola Giulio Cesare di FalconaraBanda impossibile Bignamini e fuori regione il gruppo Fuori Tempo di Bologna. Sono intervenuti anche alcuni amici del Festival: il tenore Augusto Celsi, il pianista Federico Paolinelli e il maestro Marco Flumeri.

Non sono mancati i saluti dei rappresentanti delle istituzioni e della società civile: Il Presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo, il Sindaco di Falconara Goffredo BrandoniSergio Lucesoli della Confartigianato e il Direttore del Bignamini Paolo Perucci.

Il "Festival della Musica Impossibile" è nato undici anni fa all’interno del Centro "Bignamini - Fondazione Don Gnocchi" di Falconara, che utilizza da sempre la musica nella riabilitazione. Si tratta di un momento espressivo per coloro che, in situazione di disabilità, hanno compiuto un percorso di formazione attraverso la musicoterapia.
La manifestazione ha dunque il pregio di dare voce alla vitalità di tanti che, considerati disabili nella quotidianità, esprimono nella musica scintille di autentica genialità.