Polizza a seguito di Furto, Rapina, Scippo e Truffa

Polizza a seguito di Furto, Rapina, Scippo e Truffa

La convenzione prevede un indennizzo in favore dei soci nei seguenti casi:

  • Furto, Rapina e Scippo: qualora il socio subisca un furto anche con destrezza o uno scippo o una rapina delle somme da questi prelevate presso uno sportello bancario o uno sportello automatico (bancomat) oppure presso un ufficio postale. La presente garanzia opererà solo nel caso in cui il furto o lo scippo o la rapina avvengano entro e non oltre 24 ore dal prelievo;
  • Truffa: qualora il socio subisca una truffa ai sensi dell'art. 640 del Codice Penale. La garanzia opererà sia nel caso in cui la truffa venga perpetrata all'interno dell'abitazione, sia nel caso in cui la truffa abbia inizio all'esterno dell'abitazione e si concluda all'interno della stessa;
  • Sostituzione dei documenti sottratti: qualora il socio subisca il furto/rapina/scippo dei propri documenti personali (intesi tassativamente come passaporto, patente, carta d'identità) la Compagnia rimborserà l'importo delle spese sostenute per il rifacimento dei documenti stessi (fino ad un massimo di € 150,00 per evento e per anno assicurativo).

Per presentare la domanda di indennizzo, occore rivolgersi ai nostri uffici.

Tags: 
Anap, Convenzioni Nazionali