Assemblea annuale dei soci ANAP della Provincia di Brescia - Natale 2013

Data notizia: 
8 Gennaio, 2014
Assemblea annuale dei soci ANAP della Provincia di Brescia - Natale 2013

L'Associazione Anziani e Pensionati della Confartigianato Imprese Unione di Brescia si è ritrovata mercoledì 4 dicembre per l’assemblea annuale dei soci e per il tradizionale pranzo pre natalizio. Il ritrovo presso la sala convegni del ristorante "La Quercia" di Azzano Mella. Il via ai lavori, dalle ore 11, alla presenza del presidente nazionale Anap Giampaolo Palazzi e del presidente di Confartigianato Imprese Unione di Brescia e della Lombardia Eugenio Massetti, oltre al presidente Anap Brescia Pierino Pelosi.

Tra i punti di discussione durante i lavori: le preoccupazioni rivolte in particolare proprio ai pensionati per l’ulteriore preoccupante calo del potere d’acquisto delle pensioni. Molte le occasioni e le attività portate avanti anche questo anno dall’Anap di Brescia fondata nel 1990, nell’anno del 40° dell’associazione nazionale: dal patrono degli artigiani S. Giuseppe, festeggiato nella sede di via Orzinuovi con una Messa presieduta dal vescovo di Brescia Mons. Luciano Monari, passando per l’udienza generale a Roma da Papa Francesco il 24 aprile, alla "Festa del Socio" dal 8 al 18 settembre scorso, a Licata in Agrigento e poi il "Festival della Persona"a Verona sempre nel settembre scorso. E poi il progetto di Anap con il libro: "Vorrei fare l’artigiano" rivolto ai ragazzi, messi così a confronto con i segreti del mestiere artigiano.

Durante l’assemblea sono stati illustrati i nuovi servizi di Confartigianato proprio per i pensionati: dal risparmio sulla bolletta elettrica, grazie al consorzio del Cenpi che da poco ha allargato la sua offerta anche ai privati, alle polizze di malattia per il ricovero a tante altre convezioni disponibili a livello provinciale e nazionale per i soci Anap. Anziani e pensionati artigiani di Confartigianato, dunque, sempre più attivi e presenti, anche sul territorio, e già proiettati verso le iniziative del 2014. Perché se "l’artigiano non chiude mai bottega", di certo è così anche per l’artigiano in pensione.

AllegatoDimensione
Articolo sull'Assemblea369.47 KB