Comunicato stampa Giornata Alzheimer Cagliari 2014

Data Evento: 
5 Aprile, 2014
Comunicato stampa Giornata Alzheimer Cagliari 2014

Anche quest'anno l'Anap di Cagliari aderisce alla Giornata nazionale di prevenzione dell'Alzheimer e del colesterolo 2014 nella Piazza Yenne, a Cagliari. Esperti e medici di Anap Confartigianato e Croce Rossa di Cagliari, per prevenire insieme le due patologie. Test anche per pressione, glicemia e fumo.

Comunicato Stampa del 31 Marzo 2014: Sabato 5 a Cagliari, "Giornata per la prevenzione dell'Alzheimer e del colesterolo". Esperti e medici di ANAP Confartigianato e Croce Rossa di Cagliari, per prevenire insieme le due patologie. Test anche per pressione, glicemia e fumo.

Alzheimer e colesterolo. Due patologie che in Sardegna, come nel resto dell'Italia, registrano preoccupanti tassi di crescita. La prima distrugge i neuroni, porta alla perdita della memoria e, purtroppo, non è curabile in modo definitivo. La seconda lentamente ostruisce le arterie, danneggia il cuore provocando crisi cardiocircolatorie. Entrambe però, possono essere prevenute e controllate.

Per questo, come avviene ormai da 7 anni, sabato 5 aprile, l'ANAP, Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato Cagliari, e la Croce Rossa di Cagliari, in Piazza Yenne a Cagliari dalle 9.00 alle 13.00, metteranno a disposizione i loro esperti e medici, per effettuare test sulle due patologie, ma anche sulla pressione, la glicemia e il fumo da sigaretta.

"Sotto un gazebo informativo, i cittadini interessati potranno approfondire la propria predisposizione all'Alzheimer o al Colesterolo e ricevere informazioni - afferma Paola Montis, Presidente Regionale dell'ANAP (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati) di Confartigianato - qui il personale esperto, attraverso analisi e specifici questionari e test di rilevazione, saranno in grado di chiarire dubbi e approfondire quesiti. I dati raccolti poi analizzati ed elaborati dal Dipartimento di Scienze dell'Invecchiamento della Sapienza di Roma".

La malattia di Alzheimer colpisce almeno 5 mila persone in Sardegna, con circa 900 nuovi casi annualmente riscontati e destinati ad aumentare con l'aspettativa di vita. E' la forma più frequente tra le varie forme di deterioramento cognitivo e responsabile di circa il 50-60% delle demenze, e colpisce il 6-8% degli over 65enni e oltre il 30% degli over 80. Il tempo di sopravvivenza alla malattia è estremamente eterogeneo: dai 3 ai 20 anni. Il colesterolo interessa più della metà della popolazione italiana ed è devastante per la funzionalità di vene, arterie e apparato cardiocircolatorio in generale e porta, se non curato in tempo, a crisi nelle quali il cuore è l'organo che viene colpito in maniera devastante.

Tag: 
Anap, ANCoS, Campagna Nazionale, Giornata Alzheimer