Coronavirus e vaccini: Falcocchio lancia allarme sulla tutela degli anziani

Data notizia: 
6 Aprile, 2021
falcocchio lancia allarme sui vaccini

A causa della pandemia e l'insufficiente attenzione per gli anziani in merito al piano vaccini, il Presidente Anap Piemonte Falcocchio lancia l'allarme.

Gli anziani sono quelli più colpiti dal virus Covid-19 e in molti sono ancora in attesa di essere vaccinati. Falcocchio a nome dell'Associazione vuole sottolineare l'impellente esigenza di tutelare gli over 80 e le persone con età compresa tra i 70 e i 79 anni.

In Piemonte solo il 21,97% degli over 80 hanno ricevuto la seconda dose del vaccino, una percentuale ancora troppo bassa se poi si va ad analizzare che il 2,22% tra i 70 e i 79 anni ha ricevuto entrambe le somministrazioni.

Il presidente si appella quindi ai politici e al loro senso di responsabilità per accelerare i tempi e per mettere al sicuro la fascia di popolazione più fragile. Oltre a questo c'è da evidenziare sono i trasferimenti troppo veloci e forzati da una casa di riposo all'altra che si stanno verificando in alcune RSA della regione.

Bisogna fare chiarezza subito e incrementare il piano vaccinale, per ridurre il rischio di contagio.

Tag: 
Anap
Coronavirus
Notizie Territoriali