Questione di Stile

Questione di Stile
Data Progetto: 
6 Febbraio, 2012

Prende il via lunedì 6 febbraio il progetto Questione di Stile, attraverso il quale l'Anap - Associazione dei Pensionati di Confartigianato Vicenza, intende sensibilizzare la cittadinanza e la popolazione anziana in particolare sulla Salute, gli stili di vita e la sicurezza. Si tratta di incontri informativi realizzati in collaborazione con Enti e Associazioni su tematiche di interesse generale. Il programma, che si articolerà nell’arco di tutto il 2012, prevede questi primi argomenti:

  • Lunedì 6 Febbraio - ore 18.00 presso il Centro Congressi di Confartigianato Vicenza: Anziani e Società: Una Nuova Relazione con lo psicologo-psicoterapeuta Mirko Balbo; incontro realizzato in collaborazione con AVMAD, Associazione Veneto Malattia di Alzheimer e Demenze degenerative.
  • Lunedì 27 Febbraio - ore 18.00 presso il Centro Congressi di Confartigianato Vicenza: Mi Manca la Parola, incontro sulle difficoltà di linguaggio con la logopedista Donata Gollin; in collaborazione con AVMAD, Associazione Veneto Malattia di Alzheimer e Demenze degenerative.
  • Venerdì 2 Marzo - ore 17.30 presso il Centro Congressi di Confartigianato Vicenza: Pillole e Farmaci: Consigli Utili, incontro con Alberto Fontanesi, Presidente di Federfarma Vicenza.
  • Giovedì 15 Marzo - ore 17.30 presso la sede di Thiene della Confartigianato: Mangiar Sano e Buono, incontro con il dott. Edoardo Chiesa, Responsabile Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Azienda ULSS 4.

"Questi incontri - afferma Gino Cogo, Presidente dei Pensionati di Confartigianato Vicenza - si rivolgono non solo ai nostri associati, ma a tutti coloro che vogliano saperne di più sulle questioni all’ordine del giorno di un pensionato. Attraverso il prezioso contributo di esperti, saranno trattati argomenti come la corretta alimentazione, l’uso dei farmaci, come correggere il proprio stile di vita e restare in forma. Saranno dati consigli utili, e sarà possibile chiedere informazioni e suggerimenti ai relatori. Inoltre, stiamo pensando di approfondire temi quali l’ictus, le novità nella cardiologia, ma anche avremo attenzione a far conoscere quelle realtà che aiutano ad aiutarsi, o i servizi offerti alla popolazione anziana dalle Istituzioni pubbliche (ULSS e Comuni) e dalle Associazioni. L’obiettivo di fondo del nostro progetto è quello di favorire il mantenimento dell’autonomia degli anziani e la consapevolezza che esistono realtà, come la nostra, che nascono per combattere la solitudine e favorire la partecipazione attiva.”

Proprio di quest’ultimo tema parlerà il 6 febbraio il dott. Mirko Balbo, psicologo-psicoterapeuta cognitivo comportamentale. Psicologo presso la casa di riposo I.P.A.B. "La Pieve" di Montecchio Maggiore e l’RSA psichiatrica gestita dallo stesso ente, si occupa in particolare del sostegno agli ospiti e ai familiari. Collaboratore del Dipartimento di Salute Mentale dell’ULSS 5 Ovest Vicentino: svolge attività ambulatoriale e di coordinamento dei programmi terapeutici e riabilitativi della comunità residenziale protetta "Il Nido Rosa" di Lonigo.

Questione di Stile - Sicurezza, Salute e Stili di Vita - Ciclo di Incontri Aperti alla Cittadinanza.
Nell'incontro Anziani e Società: Una Nuova Relazione saranno evidenziati non solo gli aspetti critici, ma anche le risorse degli anziani e per gli anziani che esistono sul territorio. Nello specifico, sarà approfondito il compito psicologico della vecchiaia come tappa del percorso esistenziale, che si deve integrare con le esperienze che hanno costellato la vita passata. Se non si comprende la peculiarità dell’età anziana, ne si sperimentano solo gli svantaggi. Conoscere e accettare questo periodo della nostra vita apre la possibilità di rivolgere nuovi investimenti su altri oggetti e a raggiungere nuove conquiste fino alla saggezza. Gli incontri sono a partecipazione libera.

AllegatoDimensione
Anziani e Società700.29 KB