Quando viene pagata la pensione nel 2018

Anap il : 
17 Gennaio, 2018

L'INPS ha specificato le date delle prossime erogazioni per quanto riguarda le pensioni e le provvidenze legate a invalidità, accompagnamento, eccetera. La Legge di Bilancio approvata a fine 2017, infatti, ha stabilito che da gennaio 2018 i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento erogati agli invalidi civili, nonché le rendite vitalizie dell’Inail, sono posti in pagamento il primo giorno di ciascun mese o il giorno successivo se il primo è festivo o non bancabile. In base alla norma della Legge di Bilancio, i pagamenti verranno fatti nel primo giorno non festivo di ogni mese, eccetto gennaio, la cui rata è stata pagata il secondo giorno bancabile (il 3 gennaio).

Riportiamo l’intero calendario dell’anno con le date di pagamento delle pensioni per il 2018 presso le Poste e in banca:

  • gennaio: mercoledì 3, sia per Poste italiane che per le banche
  • febbraio: giovedì 1, sia per Poste italiane che per le banche
  • marzo: giovedì 1, sia per Poste italiane che per le banche
  • aprile: martedì 3, sia per Poste italiane che per le banche
  • maggio: mercoledì 2, sia per Poste italiane che per le banche
  • giugno: venerdì 1, sia per Poste italiane che per le banche
  • luglio: lunedì 2, sia per Poste italiane che per le banche
  • agosto: mercoledì 1, sia per Poste italiane che per le banche
  • settembre: sabato 1 per Poste italiane e lunedì 3 per le banche
  • ottobre: lunedì 1, sia per Poste italiane che per le banche
  • novembre: venerdì 2, sia per Poste italiane che per le banche
  • dicembre: sabato 1 per Poste italiane e lunedì 3 per le banche