Osservatorio ANAP

L’Osservatorio Sanità ANAP nasce come strumento di registrazione delle informazioni ritenute particolarmente importanti per misurare e valutare la realtà della salute nei suoi aspetti sanitari, sociali e organizzativi.

L’ANAP rappresenta oltre 216 mila persone anziane ed è dotata di 115 strutture territoriali, a loro volta raggruppate nella corrispondente federazione regionale: è parte attiva di Confartigianato Persone e più in generale è inserita all’interno del sistema Confartigianato Imprese, per i connessi legami generazionali, familiari e di attività produttiva.

L’Osservatorio si pone come strumento a disposizione della organizzazione dell’ANAP per poter agire sindacalmente in materia di salute perché:

  • La salute è il valore più prezioso per una persona, ma che è anche al primo posto, insieme alla giustizia, per la democrazia della nostra Repubblica: va dunque tutelato, promosso e gestito con la massima cura;
  • Va riconosciuta la complessità di ogni intervento, sia personale che organizzativo, se si vuole assicurare un alto livello di qualità della salute: va, quindi, considerato un fenomeno da registrare, misurare, valutare per garantire, dopo attente verifiche, le più opportune e possibili performance , contro forme di spreco, contro gli attuali e inaccettabili disequilibri da regione a regione;
  • Pur senza livelli accademici ma sempre con rigorosità scientifica si possono “dall’esterno” osservare e valutare aspetti  organizzativi del nostro sistema salute, soprattutto nei suoi gradi di accessibilità: va, quindi, sostenuto ogni sforzo per assicurare un sistema universalistico, di solidarietà e di accessibilità alle prestazioni, ma che sia attento anche alla medicina preventiva e predittiva;
  • E’ necessario, oltre alle “normali” attività consolidatesi nei decenni, soprattutto successivi alla riforma del 1978, perseguire progettualità ed azioni che consentano alle persone più fragili e alle persone della terza età di poter far fronte con dignità e rispetto ad una appropriata ed adeguata fruizione dei servizi sanitari, sociali e socio-sanitari, con particolare riguardo alla drammatica realtà della non autosufficienza.

I dati riportati per ciascuna area, sono gli ultimi pubblicati da fonti ufficiali che verranno aggiornati appena disponibili.
L’Osservatorio presente su questo portale, mostra una "fotografia" reale della situazione socio-sanitaria del nostro paese a livello sia nazionale che territoriale ed è suddivisa nelle seguenti aree:

  • Coronavirus: Gli ultimi aggiornamenti sul territorio - La Mappa
  • Popolazione: maschi e femmine residenti
    (Ultimi dati: Istat, Health For All - Dicembre 2019)
  • Condizioni di Salute: Tasso persone in cattiva salute sopra i 14 anni di età ogni 100 abitanti, comprendenti maschi e femmine
    (Ultimi dati ufficiali - 2013)
  • Risorse Sanitarie: spesa sanitaria pubblica corrente
    (Ultimi dati: Istat, Health For All - Dicembre 2019)
  • Cause di Morte: tasso di mortalità per tumori maschi e femmine
    (Ultimi dati: Istat, Health For All - Dicembre 2019)
  • Assistenza Domiciliare: tasso di assistenza domiciliare integrata
    (Ultimi dati: Istat, Health For All - Dicembre 2017)
  • Limitazioni Funzionali: tasso di limitazioni funzionali sopra i 6 anni di età
    (Ultimi dati ufficiali - 2013)
  • Prevenzione: tasso mammografia in assenza di sintomi in percentuale su fascia di età sopra i 40 anni
    (Ultimi dati ufficiali - 2013)
  • Assistenza Sanitaria: tasso posti letto ospedalieri ordinari ogni 10.000 abitanti
    (Ultimi dati ufficiali - 2015)
  • Malattie Croniche: numero di persone maschi e femmine ogni 1.000 abitanti
    (Ultimi dati ufficiali - 2013)
  • Attività Ospedaliera Specifica per Patologia: totale casi di interventi per tumori alla mammella, prostata, colon retto, utero e polmone
    (Dati dal Ministero della Salute - Rapporto annuale attività di ricovero ospedaliero DATI SDO 2018)