Elezioni Anap Cagliari-Sud Sardegna

Data notizia: 
30 Luglio, 2019
Elezioni Anap Cagliari-Sud Sardegna

Anziani Sud Sardegna - Paola Montis confermata Presidente di ANAP Pensionati Confartigianato Sud Sardegna. 1.500 soci attivi e tante iniziative pronte a partire. Montis: "Tutelare i più deboli: questo è il nostro primo obiettivo".

Paola Montis è stata confermata Presidente di ANAP Confartigianato Sud Sardegna, l'Associazione Nazionale degli Anziani e Pensionati di Confartigianato. Lo ha deciso ieri mattina il Consiglio Direttivo durante i lavori per il rinnovo dell’Assemblea Provinciale del Sindacato dei Pensionati artigiani che, nel Sud Sardegna, conta oltre 1.500 soci mentre al livello nazionale raggiunge i 400mila.

Del Direttivo fanno parte anche AnnaMaria Pesce, eletta VicePresidente, Antonio Annunziata, Carlo Cabras, Giampiero Lecis, Giulia Loni e Marco Orrù. Per la Montis, farmacista in pensione di San Sperate (CA), Presidente Regionale ANAP in carica e componente della Giunta Nazionale, si tratta del terzo mandato consecutivo a livello provinciale.

Nel discorso di re-insediamento, la Presidente ha voluto fare il bilancio degli ultimi 4 anni di attività e programmare l’attività per il prossimo quadriennio. Tra i prossimi obiettivi ci sono l’incontro con l’Assessore Regionale della Sanità e con il neo Sindaco di Cagliari per esporre i problemi degli anziani e presentare le relative soluzioni. Inoltre, nell’agenda, anche una fitta serie di iniziative dedicate alla tutela dei soggetti economicamente più deboli, alla salute nella Terza Età, alla conoscenza della tecnologia, delle lingue straniere e dei social e alla presentazione delle numerose convenzioni già attive. Non mancherà anche la parte aggregativa con l’organizzazione delle Feste del Socio e delle escursioni.

"Negli ultimi anni - ha commentato la Montis - siamo cresciuti come soci e come attività, avendo sempre come obiettivo quello di intensificare il protagonismo degli artigiani anziani e pensionati quali testimoni più autentici e vitali della cultura artigiana. La trasmissione del saper fare e la continuità dell’esperienza artigiana che si tramanda tra generazioni - ha poi sottolineato la Presidente - sono un bene prezioso che va difeso perché costituisce le fondamenta del nostro sistema imprenditoriale e produttivo. E l’ANAP, quale componente del sistema Confartigianato, continuerà a lavorare per diffondere questi valori, per qualificare l’offerta dei servizi e per accrescere la propria rappresentatività. La crescita delle attività e dei numeri sono il risultato di un grande lavoro di squadra - ha concluso la Montis - che ha i suoi punti di forza nella struttura di Confartigianato Sud Sardegna, dagli impiegati del centro servizi fino agli operatori del patronato".