C’era il nonno proveniente da Houston per il nipote spezzino, il nonno collezionista di auto d’epoca che ha una nipote a Parigi ma anche il nipote atleta Proitalia appena rientrato da Genova per consegnare il trofeo appena vinto alla nonna, senza contare i nonni di Cantaspezia che hanno allietato la giornata con la chitarra: un grande successo per la Festa dei nonni 2023 organizzata dalla Fondazione Villaggio Famiglia onlus e ANAP Confartigianato.

Dopo il ritrovo in Piazza Europa e il saluto del Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini nonni e nipoti con due bus storici scortati dalla Polizia Municipale hanno raggiunto il Museo Nazionale dei Trasporti FF.SS. per un saluto del Presidente Piergino Scardigli e la visita guidata; la giornata è proseguita alla volta di Brugnato, accolti dal Sindaco Corrado Fabiani; dopo il pranzo e lo scambio di doni dei nipoti ai nonni è avvenuta la consegna degli attestati e delle benemerenze ai nonni presenti, infine il gruppo ha visitato il centro storico di Brugnato e il caseificio Esposito. Hanno contribuito all’iniziativa Luciano VenturiPresidente ProspeziaSergio NataleMaria Teresa PenzaFranco FerrariPresidente ProitaliaPaolo PeironeArmando D’AmaroArea Sindacale Confartigianato.

“Il Comune della Spezia ha partecipato con piacere a questa iniziativa dedicata ai nonni, memoria vivente delle nostre radici e custodi di tradizioni e storie – ha dichiarato il Sindaco Pierluigi Peracchini accompagnato dal Presidente del Consiglio Comunale Maurizio Piscopo e dagli Assessori Giulio Guerri e Lorenzo Brogi – come Amministrazione siamo costantemente impegnati nel portare avanti iniziative rivolte agli anziani e sviluppare servizi che vadano incontro alle varie esigenze”.

«La festa dei nonni 2023 – ha spiegato il Presidente della Fondazione Villaggio Famiglia, Bruno Dal Molin – vuole sottolineare il ruolo attivo dei nonni e delle persone anziane, gli anziani costituiscono un’importante scuola di vita, capaci ancora di trasmettere valori e tradizioni favorendo in tal modo la crescita dei più giovani». «Abbiamo consegnato una cinquantina di attestati di partecipazione e benemerenze – ha aggiunto il Presidente ANAP Manlio Faridone coadiuvato dai dirigenti Mauro Strata e Valter Passalacqua – tra la gioia dei tanti nipotini con i nonni presenti.

Questa giornata vuole essere la prima di tante iniziative dell’ANAP Confartigianato». «Questa giornata bellissima – ha concluso Nicola Carozza, Direttore Patronato Inapa Confartigianato – conferma quanto sia necessario cambiare la nostra opinione sul concetto stesso di ‘vecchiaia’, dobbiamo cogliere le opportunità della silver economy, un potenziale economico per il nostro territorio volto a soddisfare i bisogni di consumo, di vita e di salute delle persone anziane».

Per ulteriori informazioni sull’ANAP Confartigianato, tel. 0187286652-50.

Fonti online:

(Foto fonte: ondazionevillaggiofamiglia.org/)

Condividi l’articolo