Ci sono delle persone che fanno la differenza. Il Cav. Gino Cogo è una di queste. Agli inizi degli anni ottanta, insieme ai colleghi: Quinto Dalla Libera, Silvio Bertoldo e Giorgio Ramigni – è stato ideatore e padre fondatore dello Smadev (il Servizio mutualità artigiana dipintori ed edili del Veneto), il primo servizio mutialistico -allora unilaterale di parte datorialenell’ambito dell’edilizia artigiana. Una intuizione che lo
fa entrare di diritto, tra i protagonisti della storia della nostra regione