Innappetenza

E’ una diminuzione dell’appetito e del desiderio di cibarsi, derivante da cause organiche o psicologiche. Principali cause di inappetenza (in età pediatrica):

INFEZIONI: Infezioni delle vie urinarie - Infezioni della bocca e del faringe (Candidosi, stomatite,  gengivite, herpangina, faringite, eruzione dei denti) - Sepsi - Altre infezioni batteriche - Gastroenteriti.

ALTRE CAUSE: Malassorbimento - Intolleranze alimentari - Stipsi - Anemia - Carenza di ferro - Cause psicologiche

Principali cause di inappetenza (in età adulta): Affezioni della bocca e del faringe - Intossicazioni da metalli pesanti - Malattie infettive - Anemia - Disturbi endocrini (ipertiroidismo, Morbo di Addison) - Malattie renali - Malattie epatiche - Neoplasie - Malassorbimento - Malattie psichiatriche.

ANORESSIA NERVOSA: L’anoressia nervosa è un disturbo psicogeno, caratterizzato da perdita di appetito e rifiuto del cibo del quale si ignorano le cause. Più del 90% dei casi si manifesta negli individui di sesso femminile (ove è accompagnato da amenorrea), e prevalentemente nelle adolescenti.

Tag: