Come è finanziato il Servizio Sanitario Nazionale?

COSA: il complesso di risorse economiche con le quali si deve assicurare la copertura delle spese per il funzionamento del Servizio Sanitario Nazionale.

COME: E’ composto:

  1. da una quota parte derivante dall’IRAP e da una quota aggiuntiva regionale dell’IRPEF;
  2. da un finanziamento a diretto carico dello Stato.

Viene distribuito mediante assegnazione a ciascuna Regione in base alla popolazione residente e con criteri tecnici piuttosto complessi, attraverso i quali si determinano i diversi costi per fascia di età e per particolari patologie.

Tag: