A cosa serve il servizio di guardia medica?

COSA: è il servizio, detto anche di continuità assistenziale, che garantisce l’assistenza medica di base a domicilio per situazioni ritenute d’urgenza e che si verificano durante le ore notturne (dalle ore 20,00 alle ore 08,00) nei giorni festivi e nei giorni prefestivi (dalle ore 10,00), quando cioè non è attiva l’assistenza del Medico di Medicina Generale.

DOVE: può avere sedi diverse nella propria A.S.L. cui vanno richiesti i riferimenti telefonici ( non è il 118!)

COME: l’assistito richiede in via telefonica l’intervento della Guardia Medica presso il domicilio. Il Medico di Guardia Medica può prescrivere farmaci per terapia d’urgenza, può anche rilasciare certificati di malattia non superiori a tre giorni. Se ritiene necessario, propone il ricovero ospedaliero. Svolge altresì interventi di polizia mortuaria.

Tag: