Anziani e Tecnologia: le guide pratiche

Messaggio WhatsApp truffa che invita a scaricare il Green Pass

Ultimo allarme su un nuovo tentativo di truffa che viaggia su WhatsApp chiedendo di inserire i propri dati bancari per poter scaricare il proprio Green Pass.

Durante il periodo di pandemia Covid-19 i tentativi di truffa sono aumentati a dismisura, soprattutto online, approfittando di un momento di difficoltà per sottrarre dati e soldi ai malcapitati.

L'ultima novità riguarda il messaggio truffa WhatsApp che invita a scaricare il proprio certificato di vaccinazione, chiedendo di inserire i propri dati personali e bancari per ultimare l'operazione. Nel messaggio è presente un link che porta ad un finto sito istituzionale dove poter inserire i nostri dati. Evitiamo sempre di toccare link sul nostro schermo, special modo se non siamo sicuri o se chiedono dati personali.

Come riconoscere un messaggio truffa

  • Il messaggio truffa: "In questo link puoi scaricare il certificato verde (Green Pass) Covid-19 che ti permette liberamente di muoverti in tutta Italia senza mascherina".
  • Il messaggio ufficiale: "Certificazione verde Covid-19 di **** disponibile. Usa AUTHCODE ************ e Tessera sanitaria su www.dgc.gov.it o App Immuni o attendi notifica su App IO".

Un altro consiglio importante è quello di non condividere mai la foto del proprio Green Pass, per il semplice motivo che il nostro Qr-code vaccinale, contiene numerosi dati personali. Condividere il nostro codice vaccinale su social o altro, significherebbe mettere in circolazione i nostri dati personali, alimentando quindi la circolazione di certificati falsificati e quindi i tentativi di truffa.

Non condividiamo mai i nostri dati personali e le nostre password. Assicuriamoci sempre la veridicità dei numerosi messaggi e email che ci arrivano ogni giorno sul nostro smartphone o computer. Se non siamo sicuri della veridicità e dell'autenticità di quello che riceviamo, eliminiamoli subito senza toccare alcun link, perchè le truffe online sono sempre dietro l'angolo e in continua evoluzione.

Condividi su...